Chiesa del Carmine

Località: Bari | Periodo: 1505Aggiungi ai tuoi percorsi »

Il Carmine La chiesa, dedicata a S. Maria del Monte Carmelo, fu fondata nel 1505 dal sacerdote D. Romano de Romano che donò a tale scopo una piccola casa e una cappellina “situata in una grotta, molto divota per un’antica immagine, la quale di poi, tagliata dal muro in cui era dipinto, fu trasportata nella nuova chiesa, dove al presente si adora …”. Al 1520 risale la fondazione del convento dei Padri Carmelitani che quivi dimorarono fino alla soppressione Murattiana del secolo scorso. Appartennero a quest’Ordine figure notevoli grottagliesi: antonio Marinaro (1504-1570), distintosi come teologo al concilio di Trento; Antonio Marinaro jr, suo pronipote e teologo del Cardinale Barberini, vescovo di Velletri e autore di opere filosofiche; Gianmaria de Laurentis, vescovo di Capri; Niccolò Maria Ricchiuti (1674-1747), generale dei Carmelitani... Continua »


In collaborazione con
Proponi un contenuto » Registrati Accedi »
Ricerca rapida Cerca »